Academy Giovanile

Educare giovani vincenti nella Vita con il Ciclismo

Sfoglia la gallery dei dirigenti e atleti dell’Academy

Richiedi Maggiori Infomazioni

Cosa significa il motto che governa l’Academy?

Il nostro motto contiene molti messaggi importanti che rappresentano i Valori di UCAB:

  • Chi è il vincente? Il Vincente è colui che non si arrende di fronte alle difficoltà sia nello sport come nella vita. Spesso sentiamo frasi come “Mettersi in gioco/in discussione… uscire dalla propria Comfort Zone” ma in realtà cosa vogliono dire? Il nostro programma ha come obbiettivo principale quello di aiutare i ragazzi ad affrontare i cambiamenti con lo spirito di colui che affronta le sfide in modo positivo. Questo perché nella vita, come nello sport, l’unica cosa di inevitabile è proprio il cambiamento, che sia un nuovo percorso o un nuovo traguardo sportivo o personale.
  • Perché il Ciclismo? Beh, innanzi tutto perché UCAB 1925 ha una lunga storia in questo sport e poi perché il ciclismo è una metafora della vita: “Per trovare il proprio equilibrio bisogna muoversi continuamente”;

Quindi, il vostro fine, è “tirare” fuori dei “campioni”?

Se per “campioni” intendiamo ragazzi che hanno grinta e non si arrendono mai la risposta è “Ci siamo!” Se per campioni intendiamo ragazzi che devono vincere a tutti i costi la risposta è “Anche no!”

Ah… ma allora non li allenate?

Certo che sì, ma gli allenamenti sono commisurati alla capacità del singolo ragazzo di sopportare il carico di lavoro.

Cioè?

Il nostro programma si rivolge a bambini/ragazzi che vanno dai 6 ai 18 anni. In queste fasce di età il fisico di ognuno di loro è diverso dall’altro e dipende dai tempi che madre-natura ha pensato per loro sviluppo. Quindi, soprattutto per le categorie Esordienti(13-14 anni) e Allievi (15-16 anni), la “resa” in termini di competitività in gara è fortemente influenzata dallo sviluppo fisico. In UCAB non esiste e non esisterà più la ricerca spasmodica della prestazione perché questa, spesso, serve solo alla squadra per blasonarsi come “la più forte” ma, alla lunga, porta i ragazzi ad abbandonare questo sport perché hanno dato troppo, troppo presto.

Quindi non avremo mai risultati?

Se stai cercando una squadra che porti tuo figlio a vincere per forza, UCAB non fa per te, la vittoria o il podio sono frutto di una serie di situazioni che si intersecano. I tempi e le prestazioni in gara sono frutto di un connubio tra fisico e allenamento. Anche se molti dicono il contrario, troppo spesso si tenta di sopperire alle mancanze fisiche (che sono dovute ad uno sviluppo che nei ragazzi non è omogeno) sovraccaricando l’allenamento. Questo, magari, porta a risultati nel breve tempo (e come dicevamo prima a “blasonare” la squadra) ma letteralmente rischia di “bruciare” un ragazzo che, forse, nel giro di qualche anno sarebbe venuto fuori comunque ma creando due danni: il primo è quello di aver perso un talento che con i dovuti tempi avrebbe potuto fare qualcosa, il secondo quello di aver creato false aspettative che, magari, portano il ragazzo a “lasciare” indietro cose più importanti come la scuola -> Questa è la sfida che lanciamo: quella di stare calmi…

Allora cosa mi devo aspettare da UCAB?

Un ambiente sano e “pulito” (in tutti i sensi) dove si può crescere, imparare a portare il mezzo e affrontare le gare preparati in modo adeguato ma senza pressioni di alcun tipo da parte della dirigenza, DS e sponsor vari che, inevitabilmente, condividono il nostro approccio.

Richiedi Maggiori Informazioni

#ucabacademy